I Quartieri di Monaco: Lochhausen

Monaco: Lochhausen
Monaco: Lochhausen

Monaco di Baviera: relativamente vicino al centro e comunque abbastanza lontano da godersi la tranquillità e la bellezza naturale della campagna, il quartiere di Lochhausen attira moltissime famiglie che si trasferiscono qui anche per l’aumento degli affitti in città.

Geograficamente Lochhausen si trova tra i quartieri di Aubing e Langwied lungo il lato ovest di Monaco. Per raggiungere il centro da qui si possono prendere o la linea 3 della S-Bahn o guidare lungo l’autostrada A-99 che collega direttamente periferia e città.

Lochhausen come molti altri quartieri monacensi é abitato da molto tempo. Il suo nome deriva da “Lohhusa”, ovvero “case presso la foresta”, foresta che tutt’oggi caratterizza parte del quartiere. Per lunghi secoli Lochhausen fu principalmente zona contadina e sede di ville nobili o monasteri ecclesiastici di grande prestigio, cosa che si riflette nelle diverse chiese presenti nel quartiere dove si possono ammirare affreschi particolarmente belli come quelli della chiesa di San Michele nella Schussenriederstraße 6.

Monaco di Baviera: Quartiere di Lochhausen
Monaco di Baviera: Quartiere di Lochhausen

Anche il carattere contadino della zona non si è estinto: oltre a trovare qui molte case di struttura tipicamente contadina, si trovano ancora delle fattorie attive nell’agricoltura, cosa piuttosto rara nella zona direttamente vicina a Monaco.

Questo carattere contadino si è mantenuto anche grazie al mancato sviluppo industriale: nel 1839 venne costruita la ferrovia Monaco-Lochhausen che, al contrario di Pasing, non implicò lo stabilirsi di diverse industrie, tranne quelle dei mattoni che però si trasferirono in centro città nel 1968, lasciando Lochhausen un quartiere prettamente contadino e residenziale. Questo fatto non è comunque da considerarsi negativo in quanto probabilmente ha favorito il recente spostamento di molte famiglie nel quartiere.

A tal proposito l’espansione abitativa di Lochhausen è iniziata nel 1942 con la costruzione massiva di case che, a differenza del vicino quartiere di Aubing, sono soprattutto case basse mono o bi-familiari e non grandi condomini. Questo ha sicuramente attirato le famiglie con bambini a trasferirsi qui, proprio perché é possibile trovare abitazioni con giardino e con prezzi accessibili, pur rimanendo relativamente vicini alla città.

L’attrattività del quartiere si basa anche su altri due fattori: la grande presenza di scuole (35 asili, 5 scuole elementari, due scuole medie e 3 scuole professionali) e la presenza di luoghi di relax e divertimento, come i vicini laghi di Langwied e Luß, particolarmente conosciuti per la purezza delle loro acque, o il Aubinger Lohe, dove ci si reca per lunghe passeggiate nella natura o per far giocare i bambini con gli slittini quando nevica.

CONDIVIDI