I Quartieri di Monaco: Aubing

Monaco - Aubing: Baracca N.5
Monaco – Aubing: Baracca N.5

Monaco di Baviera: all’estremo ovest del capoluogo bavarese, Aubing è soprattutto un quartiere contadino dove abitare in mezzo alla natura. La maggiorparte del quartiere fa infatti parte della zona boschiva protetta in Baviera, dove d’inverno ci sono moltissimi posti per andare in slitta.

Aubing, uno dei quartieri più estesi di Monaco, si trova a ovest della città e confina ad est con Pasing e Obermenzing e a nord con Lochhausen. È raggiungibile dal centro tramite la linea 4 dell’S-Bahn in direzione Geltendorf e con la linea 8 in direzione Herrsching.

Di tradizione contadina e poi industriale, Aubing è stata per diversi secoli la zona più fortemente abitata a ovest di Monaco, superata solo da Pasing nello scorso secolo. All’inizio del ‘900 Aubing continuò la sua espansione anche grazie allo stabilirsi qui di fabbriche chimiche e produttrici di mattoni.

Monaco di Baviera: Quartiere di Aubing
Monaco di Baviera: Quartiere di Aubing

Nonostante la tradizione contadina, le case ad Aubing non sono generalmente basse e mono-familiari: si trovano qui invece soprattutto grandi palazzi come il Ramses al Westkreuz. Il costo degli affitti e in generale della vita, qui è molto abbordabile e per questo il quartiere è molto amato dalle famiglie che vi si sono trasferite e lavorano in città. A completare il quadro particolarmente accogliente si trovano nella circoscrizione Aubing-Lochhausen 35 asili, 5 scuole elementari, due scuole medie e 3 scuole professionali.

Per quanto riguarda monumenti e luoghi caratteristici, la chiesa più importante è quella di San Quirino a est del quartiere con una torre in stile romanico molto interessante. Nella Papinstraße e nella Rupert-Bodnerstraße troviamo invece degli edifici industriali di inizio ‘900 molto particolari, dove lavoravano fabbri e artigiani del legno.

Nella zona sono infine luoghi storici importanti i monumenti della memoria nella Ehrenbürgstraße, dove era stato costruito un campo di concentramento nazista e si trovano ancora alcune baracche originali e il castello di Freiham a sud del quartiere. Quest’ultimo risale al 1136 ed è un monumento nazionale. Qui vicino, con lo stesso nome del castello, stanno costruendo il nuovo centro residenziale di Freiham, che ospiterà circa 20.000 persone e sarà fornito di scuole, negozi e punti di comunicazione col centro molto efficienti.

Condividi:

Popolari

spot_imgspot_img

Articoli Correlati
Correlati

Germania, Italia e le Tasse

L’analisi dei sistemi fiscali di Germania e Italia rivela...

Landtag Baviera: Chi é Costui?

Baviera. Il Landtag della Baviera è uno dei più...

La Vita degli Italiani a Monaco di Baviera: Tra Integrazione e Tradizione

Monaco di Baviera, cuore pulsante della Baviera e terza...

Il sistema televisivo pubblico tedesco e italiano: A Confronto

Germania: La televisione pubblica svolge un ruolo fondamentale in...