Arrivano i permessi: iniziano i lavori sulla linea 25

Nuovo tratto linea 25
Monaco. Ricominciano i lavori per il nuovo tratto della linea 25.

Monaco. Secondo quanto annunciato ieri da un portavoce della Münchner Verkehrsgesellschaft (MVG), il Governo dell’Oberbayern avrebbe finalmente rilasciato i permessi necessari per il proseguimento dei lavori lungo la linea 25.

L’associazione cittadina per i trasporti pubblici avrebbe voluto dare inizio ai lavori già lo scorso marzo, almeno questo era stato deciso inizialmente. Del resto alcune operazioni preparatorie, come la realizzazione di un primo muro di contenimento lungo Truderinger Straße, erano già state realizzate nel 2014, ma i lavori furono appunto poi sospesi a causa dell’alt del Governo. La linea tramviaria numero 25 porta oggi i suoi viaggiatori da Grünwald fino a Max-Weber-Platz, in futuro essa proseguirà lungo Einsteinstraße, attraverserà Vogelweideplatz per terminare la sua corsa alla S-Bahnhof Berg am Laim.

Prima che la MVG possa tuttavia riprendere gli scavi dovrà chiarire con lo stesso Governo il piano di finanziamento dell’intero progetto. Secondo quanto calcolato da ingegneri e progettisti i costi di costruzione si aggirerebbero intorno ai 18 milioni di euro, ma la cifra era stata quantificata nel 2014, prima della sospensione dei lavori. Per questo il Governo chiede ora che conti e progetto vengano rivalutati e aggiornati alla situazione attuale. L’associazione trasporti tuttavia spera per il meglio, ovvero di poter ricominciare ad occuparsi del cantiere lungo Truderinger Straße già a inizio novembre, in modo tale da poter terminare i lavori sui binari e poter vedere transitare i tram lungo il nuovo tratto già durante il 2016, così come affermato dal capo della MVG Herbert König.

La costruzione del nuovo tronco tramviario si inserisce in realtà in un progetto molto più ampio di rinnovamento della zona. Sarebbe infatti in programmazione lungo Vogelweideplatz la realizzazione di tre nuovi edifici per uffici ed attività produttive e commerciali, a cui si aggiungerebbe un nuovo albergo. Secondo quanto confermato dal comune, i numerosi lavori in corso saranno completati all’inizio del 2018 e per allora si prevede che saranno centinai i posti di lavoro in più sorti grazie alla costruzione dei nuovi complessi. Lavoratori che la città spera, nella maggior parte dei casi, potranno raggiungere i loro uffici grazie alle nuove linee di autobus e tram.

Alcune associazioni di viaggiatori, così come alcuni politici, avevano sperato e richiesto, che non ci fosse questo prolungamento della linea 25, ma la costruzione di una linea completamente nuova, che portasse ad esempio da Berg am Laim lungo Maximilianstraße e poi verso ovest, in modo tale da creare un nuovo collegamento diretto con il centro città. Ma la MVG ha respinto la proposta per motivi di costi.

Condividi:

Popolari

spot_imgspot_img

Articoli Correlati
Correlati

Germania, Italia e le Tasse

L’analisi dei sistemi fiscali di Germania e Italia rivela...

Landtag Baviera: Chi é Costui?

Baviera. Il Landtag della Baviera è uno dei più...

La Vita degli Italiani a Monaco di Baviera: Tra Integrazione e Tradizione

Monaco di Baviera, cuore pulsante della Baviera e terza...

Il sistema televisivo pubblico tedesco e italiano: A Confronto

Germania: La televisione pubblica svolge un ruolo fondamentale in...