Stoccarda e BW: principali eventi di novembre 2014

Stoccarda e BW: prossimi eventi in Novembre 2014
Stoccarda e BW: prossimi eventi in Novembre 2014
  • 8 ottobre – 16 novembre
    • Vhs-photogalerie, Rotebuhlplatz 28, Stoccarda. Per più di un mese sarà possibile assistere al foto-progetto di Luciano Corvaglia, The darkroom project Exhibition (vai all’articolo). La mostra comprende 50 opere di 28 fotografi, che attraverso ritratti, nudi, architetture e paesaggi mostrano l’arte tutta italiana della foto in bianco e nero. Le immagini cercano di recuperare la magia della fotografia dagli anni ’50 a oggi.
  • 3 novembre
    • Ore 16.15. Institut fur Ubersetzen und Dolmetschen, Konferenzsaal II, Plock 57a, Heidelberg. Nell’ambito della manifestazione Settimana della lingua italiana nel mondo, si parla anche di politica italiana e grazie a Vittorio Prada si racconta come il linguaggio politico sia cambiato molto negli ultimi anni. In particolare si analizzerà il successo di alcune figure carismatiche, come Matteo Renzi, Silvio Berlusconi e Beppe Grillo.
  • 4 – 23 novembre
    • Galerie Abtart, Rembrandtstrasse 18, Stoccarda. Martedì 4 novembre avrà inizio il 12’ incontro del teatro europeo, quest’anno dedicato a Italia e Ungheria. Proprio il giorno dell’apertura (ore 19.30) sarà presente l’artista teatrale, nonchè premio Nobel per la letteratura, Dario Fo, che presso la galleria presenterà i suoi dipinti. Qui per approfondire.
  • 6 – 12 novembre
    • Kinemathek, Studio 3, Kaiserpassage 6, Karlsruhe. Ritorna, fino al 12 novembre, il festival Cinema! Italia!, rassegna cinematografica dedicata interamente alla filmografia italiana. In programma solo film che, già visti in Italia, hanno partecipato a festival e hanno ottenuto premi e riconoscimenti. I film saranno proiettati in lingua originale, con sottotitoli in tedesco. Qui maggiori informazioni.
  • 7 e 8 novembre
    • Ore 20. Theater Tri-bühne, Eberhardstrasse 61a, Stoccarda. Nell’ambito della manifestazione 12’ incontro del teatro europeo, andrà in scena l’opera teatrale Italien im Jahre zehn, del regista Edoardo Erba. Una commedia tra il cinico e l’esilerante, che vuole raccogliere in un’unica storia le “figure” italiane.
  • 8 novembre
    • Dalle 17 alle 24. Königstrasse, Tübinger Strasse, Marktplatz, Schlossplatz, Stoccarda. Lunga notte di shopping quella di sabato 8: i negozi del centro città resteranno infatti aperti fino a mezzanotte, con sconti per tutti. I momenti clou dell’evento? Alle 21.45 non perdetevi i fuochi d’artificio in musica, mentre alle 17 prenderà il via da Schillerplatz la tradizionale parata di San Martino, accompagnata dallo spettacolo Flame of light presso Marktplatz.
  • 9 novembre
    • Alle 20:00. Presso lo Schwabenlandhalle di Fellbach, Francesco De Gregori in concerto. Il cantautore romano interpeterà vecchi e nuovi successi a pochi giorni dall’uscita del suo ultimo album„Vivavoce“. Il concerto è l’unica tappa tedesca all’interno del tour europeo che si concluderà a Locarno il 22 novembre. Per informazioni e biglietti clicca qui.
  • 10 novembre
    • Ore 20. Kultur und Kongresszentrum Liederhalle, Mozartsaal 1-3, Stoccarda. Dario Fo, di nuovo a Stoccarda, presenta l’opera teatrale Il Gramelot. L’artista italiano sarà accompagnato dalla Compagnia teatrale Fo Rame e dalla Itineraria teatro di Milano, la perfomance sarà in tedesco, italiano e gramelot, lingua di fantasia della tradizione della commedia dell’arte. I biglietti sono già disponibili on-line al costo di 21€ o 17€.
  • 14 novembre – 19 dicembre
    • Italienisches Kulturinstitut, Kolbstrasse 6, Stoccarda. L’Istituto culturale italiano di Stoccarda in collaborazione con l’Associazione internazionale galleria “Il collezionista” di Roma, presenta la mostra Viaggio nell’arte contemporanea. Le opere presentate al pubblico sono di artisti europei, scelti dall’associazione romana per l’attualità e le diversità dei loro stili di pittura. L’ingresso alla mostra è gratuito, può essere visitata il lunedì e il mercoledì dalle 15 alle 18 e il giovedì dalle 10 alle 13.
  • 16 novembre
    • Ore 11. Galerie Abtart, Rembrandtstrasse 18, Stoccarda. Domenica 16 Edith Koerber ricorda l’attrice italiana Franca Rame. Ne leggerà i testi e i monologhi che l’hanno resa celebre. Nella stessa occasione si chiuderà anche la mostra, presente nella stessa galleria, dedicata a Dario Fo. L’ingresso è gratuito.
  • 20 – 21 novembre
    • Ore 20. Theater Tri-bühne, Eberhardstrasse 61a, Stoccarda. Le sorelle Macaluso, così si intitola l’opera teatrale portata in scena dalla regista Emma Dante con la Compagnia Sud Costa occidentale di Palermo. È una storia matriarcale quella raccontata qui: le sette sorelle Macaluso sono riunite per il funerale di una di loro, e quale momento migliore per parlare, ridere, piangere, rinfacciare e ricordare le loro storie? Un progetto finanziato dalla commissione europea, che coinvolge teatri italiani, francesi, belgi, svedesi e rumeni. L’opera è in Italiano con sottotitoli in tedesco.
  • 22 novembre
    • Ore 18. Rathaus, Marktplatz 1, Stoccarda. Für ein besseres Europa: die Bekämpfung von Mafia-Phänomenen: presso il comune di Stoccarda, si discute del fenomeno della mafia, non solo su come oggi in Italia si stia cercando di combattere questa piaga sociale, ma anche come essa si sviluppi nel resto d’Europa, con uno sguardo più attento sul Baden-Württemberg.